Proteggi la tua borsa
La tua borsa necessita di idratazione e protezione

LA BORSA

Una borsa in pelle è uno speciale oggetto d'uso quotidiano, è una compagna di viaggio, un'aiutante fidata e custode degli oggetti più personali.

Ricorda che la borsa in pelle è un manufatto organico e, se abbandonata a se stessa, diventa sporca e opaca. E' per questo che la manutenzione della tua borsa in pelle e degli altri piccoli accessori è così important, se desideri godere di lei più a lungo possibile.


 

QUALCHE NOZIONE DI BASE SULLA PELLE

  • Concia al vegetale

La maggior parte dei pellami con i quali sono realizzate le nostre borse è conciato al vegetale con tannini.

Questo significa che la colorazione dle pellame è ottenuta grazie a sostanze naturali come la corteccia degli alberi. Questa lavorazione che rappresenta il più antico metodo di concia consente al pellame di mostrarsi in tutta la sua naturalità e preserva le sfumature e le irregolarità tipiche di un prodotto organico.


 

  • Pellame Pieno Fiore

I nostri articoli sono realizzati principalmente con pellame pieno fiore, ovvero con la parte superiore del pellame (quella dalla parte del pelo) e in particolare con la parte più pregiata di esso dove non sono visibili difetti e imperfezioni ma solo la naturale grana della pelle.


 

  • Nubuk o Nabuk

E' lo strato superiore del pellame (fiore) che essendo leggermente smerigliato in superficie acquista un aspetto vellutato e un effetto scrivente.


 

  • Scamosciato

E' lo strato inferiore del pellame (crosta) che essendo leggermente smerigliato in superficie acquista un aspetto vellutato e un effetto scrivente.


 

  • Vacchetta

E' il pellame robusto e generalmente piuttosto spessorato ottenuto da pelle di vacca conciata e ingrassata, è normalmente usata per la valigeria.


 


COME PULIRE IL PELLAME

Ogni pellame presenta caratteristiche specifiche diverse in base al tipo di concia che ha ricevuto, non è possibile dunque generalizzare il metodo di pulia ideale.

Possiamo però fornire alcune istruzioni utili per ciascuno dei pellami elencati sopra.


 

  • Vacchetta e pellami conciati al vegetale o cromo

Utilizzare un panno asciutto e pulito per strofinare delicatamente la pelle con l'aiuto di un poco di latte detergente (quello utilizzato per la pulizia del viso andrà benissimo a patto che non contenga alcol)


 

  • Nubuk o Nabuk / Pellame Pieno Fiore

Strofinare con la massima delicatezza il pellame utilizzando una spugna inumidita con acqua facendo attenzione che sia ben pulita e strizzata (non impregnare la pelle con l'acqua!!!). Non utilizzare creme detergenti, questo pellame è piuttosto poroso e tende a conservare aloni e macchie se trattato con creme. Lasciare asciugare all'aria senza utilizzare fonti di calore.


 

  • Scamosciato

Spazzolare in maniera energica untilizzando una spazzola (da scarpe andrà bene a patto che non sia a setole troppo dure), oppure utilizzare con delicatezza le apposite gomme da scamosciato che si trovano in commercio. Non bagnare con acqua ne utilizzare creme.


 


COME MANTENERE LA BORSA NEL TEMPO

Pensa alla tua pelle che si secca nel corso del tempo, il concetto non cambia molto per il pellame!

Anche la tua borsa ha bisogno di idratazione ogni tanto!

Sui pellami che non temono le creme (vedi istruzioni in alto) puoi utilizzare della crema da scarpe neutra con un panno morbido e asciutto per idratare e lucidare la pelle.

Ripetere questa operazione una volta al mese permettarà alla tua borsa di rimanere bella per molti anni


 

COME CONSERVARE LA BORSA QUANDO NON LA USI

Conservare la borsa nel suo sacchetot in stoffa originale, in mancanza di esso riporla in una comune federa di cotone (non usare sacchetti di plastica, la pelle ha bisogno di respirare!) Facendo così eviterai che prenda polvere. Per mantenere intatta la forma puoi riempire la borsa con poca carta (evita giornali e quotidiani, l'inchiostro potrebbe macchiare la fodera), così non si schiaccerà e non prenderà brutte pieghe.